Nell’era dell’informazione si punta sulla quantità più che sulla qualità, e quindi si tende a standardizzare ed omologare. Nel mondo dell’allenamento ciò si tramuta nella creazioni di “metodi” universali che devono andare bene per tutti. Ma il corpo umano ha una variabilità estrema, ed applicare un metodo indiscriminatamente vuol dire fare selezione naturale : chi…