pulley trazy

Esercizio : Pulley Basso presa neutra larghezza spalle

Muscoli target : Dorsali, gran rotondo, trapezi (fasci medi ed inferiori)

Muscoli sinergici e stabilizzatori : tutta la muscolatura della catena posteriore ed il core

Tipologia : Multiarticolare sinergico

Pulley trazy bar. Esercizio che apprezzo particolarmente quando si vuole dare enfasi al lavoro delle scapole specialmente in depressione e l'estensione toracica.

Tecnica Esecuzione e consigli

Il ROM Dell Omero (braccio) è molto breve per la posizione di partenza.

Uno degli errori più comuni che si vedono è portare i gomiti troppo dietro, cosa che oltre a togliere tensione dai dorsali e centro schiena spostandola sul deltoide posteriore, porta le spalle in tilt anteriore (testa dell'omero che schizza avanti e quindi spalla che protende in avanti) posizione molto stressante a livello articolare.

Il grosso di questo esercizio è la flessione/estensione toracica e l'abduzione/adduzione e depressione scapolare ed infatti l'esercizio è ottimo anche per farci delle scrollate orizzontali a Omero e gomito bloccati.

Particolarmente indicato per correggere atteggiamenti cifotici dovuti a scarsa propriocezione e controllo dei muscoli della schiena e cattive abitudini motorie (ricordando che la postura è dovuta a tante cose e può essere corretta solo se non strutturale ma dovuta a squilibri muscolari e scarsa capacità motoria).

Progressione

Esercizio in cui volendo si può caricare molto, ma che va usato in maniera tecnica e con grande cura nell'esecuzione. Si riesce ad avere grazie alla presa larga e parzialmente extraruotata una contrazione di picco perfetta di tutta la muscolatura del centro schiena in quanto la massima adduzione scapolare è facilitata.