farmaci

Questo articolo è una traduzione e adattamento dell'articolo di Muscular Development che trovate QUI in inglese

La traduzione della prima parte la trovate QUI

La seconda parte QUI

E' noto che spesso quando si attribuiscono interviste ai grandi atleti, dietro ci possono essere dei ghostwriter ovvero delle persone che inventano e scrivono a nome di altri con notizie inventate o presunte.

Muscular Development è un magazine internazionale di alto livello, è questa serie di interviste è molto interessante. Vi invito però come sempre a leggere tutto con spirito critico e razionale e non prendere tutto ciò che è scritto per vero tenendo a mente che potrebbero anche essere notizie ritoccate o inventate, cosa che purtroppo avviene spesso in questo campo.

Legenda :

AAS= Steroidi Androgeni Anabolizzanti

SR = Shawn Ray

DY= Dorian Yates

L'uso di GH ed Insulina

Domanda : è difficile trovare top amateur ed ancora di più pro che oggi non usano Gh ed Insulina insieme agli AAS. Ero lo stesso ai tuoi tempo? Credi che siano necessari per arrivare agli alti livelli odierni?

SR: La cosa triste di questa generazione è che nessuno vuole più parlare o leggere di allenamento ed alimentazione. Sono tutti ossessionati con i farmaci, a causa di questa mentalità da "gratificazione istantanea" del mondo di oggi.

DY: Usavo il GH nelle miei fasi di gara. La prima volta lo usai nella Night of Champions 1991 e Mr Olympia. Usai 4 unità al giorno durante la dieta, e non posso dire di aver notato una grande differenza. Nella mia off season del 1992 raddoppiai ad 8 unità al giorno, e vidi risultati migliori. Avevo raggiunto uno stallo, e mi aiutò a riavviarmi verso il livello superiore. Feci ottimi guadagni quell'anno, ma esagerai con la dieta per la mia prima vittoria del Mr Olympia del 92 e così non si notarono. Sapevo che sarei stato il più grosso sul palco poichè Haney si era ritirato, così la mia unica preoccupazione era quella di essere il più definito possibile.

Nel 1993, feci tutto come l'anno prima inclusi anabolizzanti e GH ma non esagerai con la dieta. Come risultati sembrava che avessi fatto estremi miglioramenti nella massa ma in realtà erano i guadagni di due anni prima.

Per quanto riguarda l'insulina, l'ho usata solo nel 1997 per l'offseason che mi avrebbe poi portato alla mia sesta ed ultima vittoria del Mr Olympia. Diventai più grosso di sempre ma non era muscolo di qualità, e il mio stomaco si gonfiò. Alcuni credono di dover usare tutto quello che si ha a disposizione, per me l'insulina aveva un impatto globale negativo sul mio corpo. Mi impedì di raggiungere la mia condizione classica di cui andavo fiero. Massa grezza non è sinonimo di qualità! Ero più grosso ma a scapito delle separazioni, tagli e definizioni muscolari. La stessa mancanza di separazioni che noto con i ragazzi di oggi insieme alle pancia gonfie. Non so bene quale meccanismo sia implicato. Puoi immaginare che la pancia gonfia sia data dall'ingrandirsi degli organi interni, ma se fosse così, la mia pancia dovrebbe essere ancora gonfia.

KL : il GH era ancora relativamente nuovo sulla scena quando ho iniziato a gareggiare da PRO. Le persone ne fanno una questione importante, e c'era una grande hype. Ora chiarifico quello che ho detto prima sul fatto di non cambiare nulla nella preparazione. Ho usato il GH, l'ho provato due volte. Quando vinsi l'arnold classic nel 1996 a 257libbre, lo usavo due volte al giorno per le ultime 4 settimane prima della gara. Usai anche l'insulina per quella gara, due unità di Humulin R dopo l'allenamento con uno spuntino e un'altra con un altro spuntino più tardi. Per convenienza era anche quando mi iniettavo il GH. Mi aiutarono a prendere più di 15libbre di peso, ma non era muscolo di qualità, come ha detto Dorian. Per me, io avevo un aspetto più morbido e acquoso anche se vinsi. Li riusai di nuovo l'anno dopo per l'Arnold e a quel tempo la mia condizione fu così pessima che feci ottavo. Fu il mio piazzamento peggiore di sempre, e l'unica volta che rimasi fuori i TOP 6 da pro. Così dissi, fanculo questa roba (GH e Insulina). Feci il Mr Olympia quell'anno con un aspetto definito e taglia come sempre e poi feci 7 Grand Prix in Europa. Li vinsi tutti tranne in Russia dove partecipò a sorpresa Ronnie Coleman. Tutto ciò mi fecero capire che GH ed Insulina erano negativi per il mio fisico. Mi gonfiavano l'addome e appannavano i miei tagli. Ti fanno diventare più grosso, ma non migliore. Per me migliore è migliore di più grosso!

Un tipico ciclo pre contest e off season

Domanda : Quale era un tipico ciclo nel tuo momento competitivo migliore diciamo pre contest e off season?

SR : Non c'era niente di "tipico" nel mio approccio alla gare.Era differente ogni anni mi piaceva cambiare. Non c'era un momento preciso in cui iniziavo un ciclo o un giorno sul calendario che mi guidava per l'allenamento e la preparazione. Mi allenavo tutto l'anno per i Mr Olympia qualche volta più motivato di altre. Avevo i miei periodi di riposo ma mai un data precisa per quando iniziare un ciclo nel mio percorso. Non ho mai contato le calorie, pesato il cibo, misurato le mie parti del corpo o lasciato che la bilancia guidasse i miei progressi. Non avevo un interruttore da premere per inziare a prepararmi, mi preparavo per tutto l'anno.

DY : Non lo raccomando a nessuno, questo è quello che ho fatto io nel 1993 nelle ultime 12 settimane prima dell'Olympia :

Settimanalmente

test propionate – 300 mg
Parabolan  – 152 mg
Primobolan – 500 mg

Giornalmente

anavar – 50 mg
GH – 8 IU

Normalmente facevo 3 cicli da 8 settimane nella off season con roba base come Deca e D-bol. Facevo 4 settimane al dosaggio di picco, e dopo facevo un taper nelle successive 4 settimane per poi prendere 4 settimane OFF e ripetere.Ecco un ciclo tipico nella 4 settimane di picco :

Settimanalmente

testosterone 750mg

Deca 500mg

Giornalmente

Dianabol 50mg

Mi dispiace se questo delude qualcuno che si aspettava qualcosa di più estremo.

KL : Era una progressione semplice. Il mio primo ciclo fu solo test cypionato, una iniezione a settimana. Credo circa 400mg a settimana. Dopo che vinsi la gara nazionale decisi che volevo fare il pro, e lo feci l'anno dopo, rinforzando un pò le cose. Aumentai il test a 600mg a settimana e aggiunsi 400mg di Deca e due anadrols al giorno, che è 100mg al giorno o 700 a settimana. Questo era il mio ciclo off season dove presi 30libbre tra gli amaterus shows del 90 e 91. Per la mia preparazione, aggiungevo due fiale di Winstrol V di 50mg l'una, due volte a settimana così da arrivare a 200mg di Winny a settimana. 4 settimane prima della gara, smettevo di prendere testo deca e anadrol. Il test ed il Deca erano a lunga azione, così continuavano a funzionare per un altro paio di settimane. A due settimane dalla gara, iniziavo a prendere 20mg al giorno di Halotestin in capsule. Arrivavo in gare con Winstrol ed Halo. I miei cicli più lunghi erano 12 settimane, quelli di fine carriera. I primi anni erano di 8 settimane.

Domande : Dorian sai che le persone quando in passato parlasti dei tuoi cicli di accusarono di essere un bugiardo e di sminuire l'uso di farmaci per far credere che i tuoi risultati non erano dovuti ad essi, che dici?

DY: Il ciclo esposto prima era del 1993 e circa 1,500mg a settimana totali. Non ho mai detto che non ho mai aumentato, nella off season sono arrivato fino a 2,5gr ma senza notare grossi miglioramenti rispetto a 1,500mg. Tutto quello che avevo era vero e potente. Il Parabolan era in fiale da 76mg ed era potentissimo. Nessuno con cui ho parlato ne usava più di 3 a settimana. Sento di ragazzi che usano 1000mg di Tren che è allucinante. Se hai una grande genetica, non hai bisogno di megadosi. Davvero credo che Ronnie Coleman era natural quando diventò pro nel 1991 a 215 libbre.

I ragazzi che vengono da me e prendono i dosaggi più alti sono solitamente amatori che non hanno la genetica per diventare pro. Provano a recuperare usando tonnellate di farmaci ma non funziona così. Gli spacciatori vogliono far credere che tutti possono diventare pro bodybuilder e competere all Olympia., se solo sono disposti a prendere tonnellate di farmaci. Non è vero, e i ragazzi che hanno bisogno di sentirselo dire sono illusi e si rifiutano di ascoltare. E come se stessi infrangendo i loro sogni ma nel frattempo stanno giocando d'azzardo con la loro salute per cosa?

 

https://www.facebook.com/SkepticalDragoon/videos/1128597690521483/

 

I Farmaci preferiti

Domanda : quali erano i vostri farmaci preferiti off season e precontest?

SR: Non rispondo ed ecco perchè. ome bodybuilder che ha amato la purezza del bodybuilding ovvero allenamento, competizione, posing,preparazione, usare e prendere steroidi non è mai stato un aspetto divertente per me, e neanche discuterne. Ho una forma di disprezzo per tutti i farmaci nel nostro sport, poichè li vedo come un male necessario che coesiste con il mio primo amore. L'ultima cosa che voglio è dire cosa usavo perchè può sembrare che io appoggi l'uso di steroidi e voglia incoraggiare alcuni individui a cercare quello che usavo io.

DY: Per me Equipoise era qualcosa che mi piaceva molto. Il buon vecchio D-bol fu il primo che usai ed è ancora il mio favorito sentimentalmente. Tutti i ragazzi negli USA amano il Winstrol. I pensavo facesse schifo! I siti di iniezione facevano sempre male per un pò e non credevo fosse niente di speciale.

KL: Test cyp, Deca e Anadrol hanno sempre funzionato bene per me. Questi erano la base, così come gli esercizi base, non puoi sbagliare con loro. Non posso dire di aver provato cosa a cui non rispondevo bene per il semplice fatto che non ho provato molte cose diverse.

Piaciuto l’articolo? Condividilo sui social e lascia un mi piace sulla pagina Facebook del blog!

Iscriviti al Canale Youtube

One thought on “Confessioni sui farmaci – Parte 3 – Shawn Ray – Dorian Yates – Kevin Levrone

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *