esercizio

 

Un veloce trucco per capire se un dato esercizio sulla vostra struttura stimola bene o no il muscolo target : eseguite tantissime ripetizioni in poco tempo con un basso carico magari in rest pause. Insomma un lavoro di densità a cui non siete per nulla abituati.
Il giorno seguite avrete sicuramente DOMS almeno leggeri, vedete quali sono i muscoli più indolensiti : saranno quelli che sulla vostra struttura l'esercizio colpisce di più.

Se avete una struttura sfavorevole alla panca piana ad esempio con cassa toracica piatta, braccia lunghe e clavicole medio-lunghe e fate la prova con i semplici piegamenti sulla braccia (che è un movimento estremamente simile alla panca piana) probabilmente il giorno dopo avrete più DOMS alle spalle e tricipiti che non al petto.

Ricordo che i DOMS e dolori vari NON SONO INDICAZIONE di un buon allenamento, che sono inversamente proporzionali alla frequenza con cui allenate quel dato gruppo muscolare (perciò in multi se ne hanno meno che in mono) e che sono inversamente proporzionali all'abitudine ad un dato tipo di stimolo (perciò è molto più probabile averli cambiando esercizi o cambiando completamente range di repscarichirecupero rispetto a quanto si fa normalmente)

Piaciuto l'articolo? Condividilo su Facebook e Lascia un mi piace sulla pagina 

Iscriviti al Canale Youtube